Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Counter

(1) 2 3 4 ... 6 »
NEWS : AUGURI NATALE
Inviato da Studio Essere il 10/12/2017 13:25:49 (3 letture)

AUGURI DI PACE E GIOIA A TUTTI

Immagine correlata

NEWS : TERAPIE ENERGETICHE: LA CRANIOSACRALE
Inviato da Studio Essere il 4/11/2017 12:00:00 (936 letture)
NEWS

Nell'essere umano è presente una struttura somatica e visibile, che ha dei limiti netti nella pelle, chiamata corpo o MATERIA, la quale è irradiata da ENERGIA che la circonda, detta corpo eterico o etere. Nonostante i diversi tentativi di definizione, l’etere non si può ponderare attraverso i soliti sistemi di misura ordinari, ma piuttosto si può incanalare e utilizzare, come per esempio succede per l’energia elettrica.....

 

 Immagine correlata

Leggi tutto...
NEWS : percorsi di gruppo
Inviato da Studio Essere il 4/11/2017 9:00:00 (191 letture)

LEZIONI SUL KARMA

Immagine correlata

Quando si fanno cadere le personali credenze, si smette di giudicare gli altri in base a cio' che va bene a noi...

 

SABATO 16 DICEMBRE A MILANO INCONTRO GRUPPO DI TERAPIA SUL TEMA

"LO SPAZIO SACRO DEL MANDALA"

 

 

per info 349 - 1716709   email info@studioessere.it

NEWS : INVERNO - MEDICINA TRADIZIONALE CINESE
Inviato da Studio Essere il 3/11/2017 11:10:00 (1232 letture)

L'INVERNO IN MEDICINA TRADIZIONALE CINESE          

   

    acquasimboloMTC

       

In MTC l’assunto fondamentale è che in ogni individuo fluisce un’energia vitale, chiamata qi, il cui scorrere armonioso ed equilibrato rappresenta lo stato ottimale di salute. Per valutare le condizioni del qi e per trovare la causa del suo squilibrio e dunque della malattia, vengono usati strumenti diagnostici specifici della medicina cinese, che prendono in considerazione ogni aspetto della persona. L’osservazione, l’ascolto, i dati della storia individuale, i vari parametri corporei, come temperatura, aspetto della pelle, il livello delle funzioni corporee, e altro ancora rappresentano per il medico cinese le prime fondamentali informazioni per comprendere la situazione. Ogni organo è collegato con i diversi aspetti della vita, con un’ora del giorno, con una stagione e con altri organi correlati (i visceri). La struttura teorica della MTC è poderosa ed estremamente accurata, eppure si basa su una semplice teoria, quella dei cinque elementi, o meglio cinque movimenti, poiché la medicina orientale si affida alla natura e ai suoi cicli perenni di trasformazione.
Il giorno si trasforma nella notte e viceversa, l’autunno nell’inverno, questo nella primavera, e da questa all’estate e nuovamente all’autunno, in un ciclo continuo di rinnovamento.

Leggi tutto...
NEWS : space clearing
Inviato da Studio Essere il 14/3/2017 12:00:00 (228 letture)

DA GENNAIO 2018 A CHIASSO

 

ARMONIZZARE GLI SPAZI CHE VIVIAMO

In questi ultimi anni ha preso piede nel mondo occidentale la filosofia del Feng Shui, una disciplina orientale che si origina dalla cultura millenaria dell'antica Cina. Feng - Shui significa letteralmente "vento e acqua", in onore ai due elementi che plasmano la terra e che col loro scorrere determinano le caratteristiche più o meno salubri di un particolare ambito. Lo scopo di quest'arte è quello di consigliarci su come disporre degli spazi della nostra casa in modo da viverci bene, in equilibrio con noi stessi e con l'ambiente che ci circonda, persone e cose comprese....

Risultati immagini per 5 elementi mtc

 

Leggi tutto...
(1) 2 3 4 ... 6 »

Benvenuto nella Natura

 "L'Omeopatia è il metodo terapeutico più avanzato e raffinato che consente di trattare il paziente in modo economico e non violento".
 (Mahatma Gandhi)

La Medicina Omeopatica si avvale di strumenti terapeutici naturali e non invasivi (il medicinale omeopatico diluito e dinamizzato) per guarire il malato non solo dalla patologia acuta e/o cronica, ma per restituire, allo stesso, quello stato di benessere ed equilibrio psicofisico necessario per una crescita sana e costruttiva del proprio essere.
L’Omeopatia è la “Medicina dei simili”, basata sul principio ippocratico “Similia similibus curentur”.  Cura i sintomi di un paziente con sostanze (rimedi) che, se somministrate in dosi  infinitesimali ad un uomo sano, sviluppano  sintomi simili a quelli che si andranno a curare nella persona malata.
La capacità di provocare sintomi  patologici artificiali e reversibili nell’uomo sano e  di curare gli stessi sintomi nel malato utilizzando  sostanze opportunamente diluite e dinamizzate è stata intuita dal Dr. Cristiano Federico Samuele Hahnemann (nato a  Meissen l’11/04/1755 e morto a Parigi il 02/07/1843), che ha codificato i principi del metodo e curato le stesure delle prime sperimentazioni.

Foto random

agrimony.jpg
botero-donnachelegge
animamentecuore.jpg

Cerca nel Sito