Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Counter

(1) 2 3 4 ... 7 »
NEWS : RIMEDI FLOREALI
Inviato da Studio Essere il 15/2/2018 9:07:40 (7 letture)

I RIMEDI FLOREALI - fiori di Bach - i fiori australiani, i californiani... - sono un valido aiuto per armonizzare gli stati emotivi e vengono usati con successo nella cura della maggior parte dei disturbi psicosomatici. Fanno parte dei rimedi vibrazionali, sostanze che entrano nel campo energetico della persona per riportarlo in equilibrio. Essi agiscono sul piano "sottile", ovvero sul versante energetico, favorendo l'armonia del nostro sistema psico-neuro-immuno-ormonale, cioe' corpo - mente e spirito. Le emozioni negative influiscono negativamente anche sul nostro piano fisico. Ecco alcuni rimedi per alleviare i sintomi di ansia, depressione, attacchi di panico, insonnia, sbalzi d'umore. 

Risultati immagini per bach flowers

Leggi tutto...
NEWS : PERCORSI DI CONSAPEVOLEZZA
Inviato da Studio Essere il 24/1/2018 13:40:00 (17 letture)

PERCORSI IN PROGRAMMA:

- NUOVO SPAZIO NUOVA ARMONIA - IMPARARE A EQUILIBRARE LE ENERGIE PERSONALI E DELL'AMBIENTE CHE VIVIAMO

- FOTOGRAFIA EMOZIONALE - PERCORSO DI COMPRENSIONE DELLE NOSTRE PECULIARITA' INTERIORI

- LE FREQUENZE DELLA SALUTE - MUSICHE E SUONI PER L'ENERGIA VITALE

- ASCOLTA LA TUA GUIDA INTERIORE - VISUALIZZAZIONI MEDITATIVE E MINDFULNESS

 

Leggi tutto...
NEWS : percorsi di gruppo
Inviato da Studio Essere il 24/1/2018 9:00:00 (225 letture)

LEZIONI SUL KARMA

Immagine correlata

Quando si fanno cadere le personali credenze, si smette di giudicare gli altri in base a cio' che va bene a noi...

 

SABATO 10 FEBBRAIO A MILANO TERZO INCONTRO GRUPPO DI TERAPIA SUL TEMA

 

"LO SPAZIO SACRO DEL MANDALA"

SEGNALI DAL PROFONDO DELL'ANIMA SILENZIOSA

 

 

per info 349 - 1716709   email info@studioessere.it

NEWS : VERDURE INVERNALI
Inviato da Studio Essere il 2/1/2018 16:19:40 (55 letture)

ALCUNE VERDURE DA CONSUMARE NEL PERIODO INVERNALE

In inverno il mondo vegetale ci riserva ottimi tipi di verdure, che hanno una struttura particolarmente idonea a trattenere le sostanze nutritizie. Basti pensare a tutte le crucifere, fatte a foglie chiuse una attorno all'altra, letteralmente un pacchetto di minerali ed enzimi disposti in una struttura frattale che li protegge e li valorizza.

Risultati immagini per VERDURE INVERNALI

Leggi tutto...
NEWS : TERAPIE ENERGETICHE: LA CRANIOSACRALE
Inviato da Studio Essere il 4/11/2017 12:00:00 (973 letture)
NEWS

Nell'essere umano è presente una struttura somatica e visibile, che ha dei limiti netti nella pelle, chiamata corpo o MATERIA, la quale è irradiata da ENERGIA che la circonda, detta corpo eterico o etere. Nonostante i diversi tentativi di definizione, l’etere non si può ponderare attraverso i soliti sistemi di misura ordinari, ma piuttosto si può incanalare e utilizzare, come per esempio succede per l’energia elettrica.....

 

 Immagine correlata

Leggi tutto...
(1) 2 3 4 ... 7 »

Benvenuto nella Natura

 "L'Omeopatia è il metodo terapeutico più avanzato e raffinato che consente di trattare il paziente in modo economico e non violento".
 (Mahatma Gandhi)

La Medicina Omeopatica si avvale di strumenti terapeutici naturali e non invasivi (il medicinale omeopatico diluito e dinamizzato) per guarire il malato non solo dalla patologia acuta e/o cronica, ma per restituire, allo stesso, quello stato di benessere ed equilibrio psicofisico necessario per una crescita sana e costruttiva del proprio essere.
L’Omeopatia è la “Medicina dei simili”, basata sul principio ippocratico “Similia similibus curentur”.  Cura i sintomi di un paziente con sostanze (rimedi) che, se somministrate in dosi  infinitesimali ad un uomo sano, sviluppano  sintomi simili a quelli che si andranno a curare nella persona malata.
La capacità di provocare sintomi  patologici artificiali e reversibili nell’uomo sano e  di curare gli stessi sintomi nel malato utilizzando  sostanze opportunamente diluite e dinamizzate è stata intuita dal Dr. Cristiano Federico Samuele Hahnemann (nato a  Meissen l’11/04/1755 e morto a Parigi il 02/07/1843), che ha codificato i principi del metodo e curato le stesure delle prime sperimentazioni.

Foto random

RiflessologiaPlantare.png
LetrainbleuPicasso.jpg
risata

Cerca nel Sito