Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Counter

(1) 2 3 4 ... 7 »
NEWS : DISINTOSSICARE LA MENTE E IL CORPO
Inviato da Studio Essere il 13/3/2020 18:00:00 (296 letture)

Detox mente e corpo

Ogni giorno produciamo tossine quando ingeriamo cibo, respiriamo aria e metabolizziamo sostanze a livello cellulare. Ma esistono tossine anche a livello emozionale, quando decine di migliaia di pensieri attraversano nel quotidiano la nostra mente. Noi pensiamo tutto il giorno e continuamente e ciò che pensiamo, nel bene o nel male, ha un immenso potere sul nostro stato emotivo, sulle nostre convinzioni, sulle nostre azioni, sulle esperienze e sul nostro corpo. I pensieri sono infatti legati alle emozioni e influenzano tutto il nostro essere, il nostro piano spirituale, quello emozionale, il mentale e il piano fisico. Infatti le nostre cellule sono consapevoli di tutti i pensieri che facciamo.

Le emozioni legate ai pensieri negativi diventano vere e proprie tossine nel nostro corpo ed esso, per stare in salute, deve espellerle proprio nel modo in cui elimina quelle metaboliche. Quando invece non riesce, quando ciò che non si esprime si imprime, la tristezza, la rabbia, la paura, il risentimento, la sfiducia, tutte queste emozioni si somatizzano. C'è sempre una correlazione tra il punto del corpo dove c'è un disagio e la costante emozione negativa divenuta tossina....

Immagine correlata

 

Leggi tutto...
NEWS : PERCORSI DI CONSAPEVOLEZZA: LE FIGURE GENITORIALI
Inviato da Studio Essere il 13/3/2020 17:37:14 (15 letture)

FIGURE-GENITORIALI

NEWS : PERCORSI DI CONSAPEVOLEZZA - LA MASCHERA E L'OMBRA
Inviato da Studio Essere il 12/1/2020 10:40:00 (56 letture)

PERCORSO DI CONSAPEVOLEZZA

IN DUE INCONTRI:

LA MASCHERA            L'OMBRA

Immagine correlata

 

PROSSIMA DATA ........

Leggi tutto...
NEWS : WORKSHOP - COLTIVA I TUOI TALENTI
Inviato da Studio Essere il 7/1/2020 9:00:00 (45 letture)

W O R K S H O P    C O L T I V A   I   T U O I   T A L E N T I

 

VISTO IL GRANDE INTERESSE DIMOSTRATO PER QUESTO PERCORSO, E' IN PROGRAMMAZIONE UN NUOVO INCONTRO AD APRILE 

Tu puoi far emergere i tuoi talenti piu' nascosti! Scopri come...

Leggi tutto...
NEWS : EPIFANIA: LA RIVELAZIONE DEL DIVINO IN NOI
Inviato da Studio Essere il 6/1/2020 10:50:00 (43 letture)

Il termine epifania, in greco antico scritto in forma plurale, indicava le feste dedicate a una particolare divinità durante le quali essa si manifestava. Con l'avvento del Cristianesimo il termine venne usato al singolare e assunse il significato di "apparizione del Cristo", la prima pubblica, omaggiata dai Re Magi. Nel XX secolo il termine epifania assunse il significato di rivelazione, diffuso grazie ai racconti dello scrittore James Joyce. In particolare in "Gente di Dublino", i personaggi vivono una situazione e riflettono su un  dettaglio della loro vita che rivela loro debolezza spirituale, morale, politica, religiosa e culturale. Tutto questo li porta a riconsiderare la loro esistenza, illuminandola e aprendola a un cambiamento benefico... Epifania diventa dunque una parola che significa rivelazione del divino che e' in noi, consapevolezza, illuminazione della via che ci porta a guarire la "malattia" e il malessere che viviamo. Per favorire l'illuminazione puoi fare questo esercizio...

CANDLE LIGHT

Leggi tutto...
(1) 2 3 4 ... 7 »

Benvenuto nella Natura

 "L'Omeopatia è il metodo terapeutico più avanzato e raffinato che consente di trattare il paziente in modo economico e non violento".
 (Mahatma Gandhi)

La Medicina Omeopatica si avvale di strumenti terapeutici naturali e non invasivi (il medicinale omeopatico diluito e dinamizzato) per guarire il malato non solo dalla patologia acuta e/o cronica, ma per restituire, allo stesso, quello stato di benessere ed equilibrio psicofisico necessario per una crescita sana e costruttiva del proprio essere.
L’Omeopatia è la “Medicina dei simili”, basata sul principio ippocratico “Similia similibus curentur”.  Cura i sintomi di un paziente con sostanze (rimedi) che, se somministrate in dosi  infinitesimali ad un uomo sano, sviluppano  sintomi simili a quelli che si andranno a curare nella persona malata.
La capacità di provocare sintomi  patologici artificiali e reversibili nell’uomo sano e  di curare gli stessi sintomi nel malato utilizzando  sostanze opportunamente diluite e dinamizzate è stata intuita dal Dr. Cristiano Federico Samuele Hahnemann (nato a  Meissen l’11/04/1755 e morto a Parigi il 02/07/1843), che ha codificato i principi del metodo e curato le stesure delle prime sperimentazioni.

Foto random

agrimony.jpg
nationalgeographic9.jpg
argento-nativo.jpg

Cerca nel Sito