Menu principale

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Counter

« 1 ... 6 7 8 (9) 10 »
NEWS : FILOSOFIA DELLA MEDICINA
Inviato da Studio Essere il 8/6/2011 15:40:00 (1023 letture)

        FILOSOFIA NELLA MEDICINA

            

La vera temperanza e la vera salute                         

Platone dice giustamente che, in tutte le cose relative al piacere e al dolore, a differenza degli uomini stolti, il filosofo, ossia colui il quale percorre veramente la via della salute, cerca di liberare più che può la sua anima dalla comunanza con il corpo, e perciò dalla relazione con i piaceri e con i dolori, perché entrambi sono di impedimento all’attività libera dell’anima, alla contemplazione, la quale non può avvenire finché l’animo conserva una relazione condizionante con il corpo, o peggio, si protende verso di esso in modo errato ricercando il piacere..

Leggi tutto...
NEWS : Articoli medicina psicosomatica
Inviato da Studio Essere il 30/3/2011 21:10:00 (38694 letture)

Medicina Psicosomatica

Lacordesensible-magritte

Sin dai tempi di Ippocrate alcuni medici erano convinti dell’esistenza di una relazione mente-corpo, ma l’avvento della psicoanalisi portò al pieno sviluppo questa idea e favorì l’emergere della Medicina Psicosomatica come movimento organizzato.

L’importanza degli eventi di vita nei confronti della salute ha sempre avuto un riconoscimento in medicina e venne teorizzata per la prima volta in psicologia da Breuer e Freud negli “Studi sull’isteria” (1892-95).

L’ottica psicosomatica interpreta la malattia come linguaggio del corpo e il sintomo come messaggio di un disagio della persona. Questo messaggio viene letto secondo la cronologia della storia personale nell’ambito familiare e ambientale, cogliendo l’analogia tra la funzione dell’organo colpito e la funzione psichica corrispondente ivi rappresentata simbolicamente. In parole più semplici: la mente non risolve un conflitto (perché l’individuo non riesce, perché non vuole, perché non può..) e demanda tale nodo da sciogliere al corpo, affinché lo compensi. Tuttavia il corpo si fa portatore del disagio fintanto che riesce a sopportarlo, dopodiché giunto ad un culmine, lancia segnali di aiuto (sviluppo del sintomo). Imparare a leggere il sintomo significa cercare di risolvere i propri conflitti e superarli ritrovando un giusto benessere.

Insonnia

Capelli: calvizie e alopecia

Alitosi

Aerofagia e meteorismo

Disturbi agli occhi

Patologie tiroidee

Iperidrosi

L'allergia..alcuni significati psicosomatici

Il mal di testa..elementi di riflessione

Malattie respiratorie: l'asma 

Leggi tutto...
NEWS : Prevenzione naturale
Inviato da Studio Essere il 15/9/2010 11:20:00 (1246 letture)

 

La Natura ci aiuta a combattere il Diabete

Le verdure sono efficaci anche per un ottimo lavoro di prevenzione del diabete. Ancora una volta le foglie verdi corrono in nostro aiuto e ci confermano quanto sia importante un loro apporto bilanciato nell’alimentazione quotidiana di ognuno, bambino e adulto.

verdure

La scoperta riassume i risultati di sei ricerche diverse che hanno per oggetto la relazione tra dieta e sviluppo della malattia.  In particolare, spinaci e cavoli cappucci di ogni tipo sembrano essere al top della classifica per efficacia. Le cifre indicano un abbattimento del rischio del 15% sul diabete di tipo 2 con un regime di una porzione e mezzo al giorno, calcolata in termini di poco più di 100 grammi. Ma anche broccoli e cavolfiori fanno parte dei cibi-miracolo, chiamati così per le loro virtù salutari. Non è ancora ben chiaro quale sia il meccanismo che li rende così efficaci. Le diverse teorie privilegiano il loro ricco contenuto di antiossidanti e di magnesio. Quanto alla vitamina C di cui sono ricchissimi, basta citare i cavoletti di Bruxelles che ne contengono il doppio delle arance


 

 

Leggi tutto...
NEWS : Estate e ipotensione
Inviato da Studio Essere il 15/6/2010 13:10:00 (898 letture)

Al consolidarsi della stagione calda alcune persone soffrono di astenia e abbassamento della pressione arteriosa. Il cambiamento della temperatura esterna è un fattore critico per tutti, specialmente per coloro i quali già costituzionalmente tendono ad essere ipotesi oppure seguono una cura farmacologica per disturbi pressori (cardiopatie, ipertensioni, ecc.)..

Leggi tutto...
NEWS : Ospedale di Medicina Integrata
Inviato da Studio Essere il 15/6/2010 13:02:04 (1523 letture)

L’Ospedale “Petruccioli” in Toscana è anche un centro di medicina integrata

La Regione Toscana ha stanziato già nel 2008 la somma di 100.000 euro per la realizzazione del primo ospedale di medicina integrata. A questo scopo è stato scelto l'Ospedale “Petruccioli” di Pitigliano, in provincia di Grosseto, dove è possibile curarsi con agopuntura, fitoterapia, omeopatia e medicina tradizionale cinese accanto alla medicina classica. In questo modo, come ha dichiarato Fabio Roggiolani, Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale "finisce una guerra tra la medicina classica e le medicine complementari, che ha causato vittime solo tra i pazienti”.
L'Ospedale sta quindi subendo una graduale trasformazione con "l'inserimento di assistenti ospedalieri esperti nelle medicine complementari". I cittadini hanno la possibilità di scegliere, sia in corsia che nei servizi ambulatoriali, tra la medicina tradizionale e quella alternativa. Inoltre tutti potranno "raccogliere le evidenze scientifiche di efficacia terapeutica delle medicine complementari e delle discipline bionaturali" consultando i testi della " biblioteca-Internet".

Per Roggiolani "questa alleanza terapeutica è frutto di tre anni di impegno. Un patto virtuoso tra politica, strutture sanitarie e società civile, al quale Pitigliano ha risposto perfettamente". Con l'inizio dell'anno uno staff di medici qualificati ha formato "una équipe complessa in grado di assicurare una straordinaria offerta di salute ed efficaci soluzioni a tante patologie. Non si toglie nessuna cura, semmai si aggiungono possibilità terapeutiche".

Sin dall'inizio Roggiolani ha espresso la convinzione che la struttura sarebbe risultata "attrattiva per pazienti di tutta Italia" e che la nascita del nuovo ospedale di medicina integrata avrebbe portato "anche una rete sul territorio, con l'utilizzo dei centri termali di Sorano e Saturnia e con l'avvio del primo Master di medicina integrata all'Università di Siena", a
durata biennale (da gennaio 2009), rivolto alla formazione teorico-pratica dei
laureati in medicina, farmacia, veterinaria e odontoiatria. I medici che vi parteciperanno potranno far pratica clinica
all'ospedale di Pitigliano.

 
E molti infatti sono stati i consensi per l'integrazione della medicina alternativa a quella tradizionale: "la Toscana ha saputo unire Università e ospedale per ricondurre omeopatia, fitoterapia, agopuntura nel posto che devono occupare nella medicina”. (articolo tratto da www.nove.firenze.it
e www.naturopatiaonline.eu)

« 1 ... 6 7 8 (9) 10 »

Benvenuto nella Natura

 "L'Omeopatia è il metodo terapeutico più avanzato e raffinato che consente di trattare il paziente in modo economico e non violento".
 (Mahatma Gandhi)

La Medicina Omeopatica si avvale di strumenti terapeutici naturali e non invasivi (il medicinale omeopatico diluito e dinamizzato) per guarire il malato non solo dalla patologia acuta e/o cronica, ma per restituire, allo stesso, quello stato di benessere ed equilibrio psicofisico necessario per una crescita sana e costruttiva del proprio essere.
L’Omeopatia è la “Medicina dei simili”, basata sul principio ippocratico “Similia similibus curentur”.  Cura i sintomi di un paziente con sostanze (rimedi) che, se somministrate in dosi  infinitesimali ad un uomo sano, sviluppano  sintomi simili a quelli che si andranno a curare nella persona malata.
La capacità di provocare sintomi  patologici artificiali e reversibili nell’uomo sano e  di curare gli stessi sintomi nel malato utilizzando  sostanze opportunamente diluite e dinamizzate è stata intuita dal Dr. Cristiano Federico Samuele Hahnemann (nato a  Meissen l’11/04/1755 e morto a Parigi il 02/07/1843), che ha codificato i principi del metodo e curato le stesure delle prime sperimentazioni.

Foto random

papaverirismarghe.jpg
Vc-Vg meridiani
scatolasfera

Cerca nel Sito